Incontri conclusivi di “Dialoghi in Corso”

Alcuni partecipanti dell’incontro di Bari in un momento di riflessione

Dialoghi in corso“, il corso di formazione e ricerca-azione di Rete Dialogues dell’anno 2016 si è concluso tra novembre e dicembre, con gli incontri dell’ultimo modulo in presenza. Le reti regionali della Toscana, del Veneto, della Puglia, della SIcilia e del Lazio hanno già finito i lavori, Lombardia e Piemonte seguiranno a breve.
Anche quest’anno la formula blended di moduli in presenza, di attiità online e di approfondimento teorico personale è risultata efficace: 130 docenti hanno coinvolto circa 1300 allievi nelle attività di teamblogging (in italiano e in inglese), mentre quasi 600 allievi hanno partecipato alle 8 videoconferenze con ospiti. I temi affrontati in entrambe le attività , oltre a quello del modulo di base sulle Competenze del Dialogo, hanno riguardato il Cibo – come elemento di convivialità e dialogo all’interno delle comunitò sociali, dalla famiglia alla scuola agli amici) – e la Religione, declinata sia in aspetti squisitamente personali (il Credo) sia all’interno di più ampie tematiche come l’Arte, l’Ambiente e la Pace.

Molto alto il livello di gradimento rilevato attraverso i questionari finali e le schede di osservazione: sono stati apprezzati in particolar modo i materiali didattici per le lezioni in classe,  le indicazioni tecniche per la realizzazione delle attività online, la qualità dei relatori dei seminari “Specchi di Dialogo” e la disponibilità e professionalità del personale qualificato di Rete DIalogues: i facilitatori di videoconferenza,  i tutor di teamblogging, i lead teacher regionali e l’helpdesk online, a sottolineare ancora una volta la scelta vincente di puntare sulla cura e sulla relazione umana come base per una formazione coinvolgente e attiva, dove il docente diventa ricercatore.