Archivi tag: cittadinanza globale

Seminario “Educazione alla cittadinanza globale e alla sostenibilità: ripensando strumenti e metodi” – Scanzorosciate (BG)

ATTENZIONE: LA CONFERENZA E’ STATA RIMANDATA , LA NUOVA DAA VERRA’ COMUNICATA AL PIU’ PRESTO

SCARICA LA LOCANDINA DELL’EVENTO

Rete Dialogues, in collaborazione con la casa Editrice Pearson e l’Istituto Comprensivo Alda Merini di Scanzorosciate (BG) ha organizzato il convegno

EDUCAZIONE ALLA CITTADINANZA GLOBALE E ALLA SOSTNIBILITA’:
RIPENSANDO STRUMENTI E METODI

Incontro di formazione in occasione della presentazione del volume:

Cittadinanza globale e sviluppo sostenibile
60 lezioni per un curricolo verticale
A cura di F.Reimers e Rete Dialogues
per le edizioni Quaderni di Pearson Academy

Il convegno si terrà

VENERDI’ 10 MAGGIO 2019
dalle ore 15:00 alle ore 19:00
presso  
l’ISTITUTO COMPRENSIVO. “A. MERINI”
Via deli orti 37
SCANZOROSCIATE (BG)

PROGRAMMA

Accoglienza e registrazione dei partecipanti

Saluti e introduzione

Daniela Ceruti e Giacomo Tomaselli –Assessori all’Istruzione di Scanzorosciate e Pedrengo

Marta Rodeschini e CCRR Pedrengo –Formatrice “Associazione Sotto alt(r)a quota” e alunni/e membri del Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze

Luigi Airoldi –Dirigente IC “A.Merini” Scanzorosciate
Giovanna Barzanò – Ispettrice Tecnica MIUR

Saluti di Pearson Italia

Video messaggio di Fernando Reimers
Ford Foundation Professor of Practice in International Education, HarvardGraduate School of Education

Rete Dialogues e le 60 lezioni
Noemi Semperboni – Docente di Inglese e referente Rete Dialogues – IC “A.Merini” Scanzorosciate
Daniela Carrara, Alfonsina Di Caro, Simona Pennati, Donatella Zana, Cristiana D’Arcangell- Docentei di scuola primaria e secondaria IC “A.Merini” Scanzorosciate

Ripensare strumenti e metodi per il curricolo

Beatrice Ligorio
Docente di Psicologia del’Educazione
Università Aldo Moro di Bari

Domande e discussione

Seminario “Le competenze di cittadinanza globale: obbedienza e disobbedienza nelle religioni, nell’arte e nella vita” – Foiano della Chiana (AR)

E’ POSSIBILE ISCRIVERSI AL SEMINARIO TRAMITE LA PIATTAFORMA SOFIA, ID 30178

ISCRIZIONI PER DOCENTI NON DI RUOLO O NON DOCENTI

SCARICA LA LOCANDINA DELL’EVENTO

Rete Dialogues, in collaborazione con la casa Editrice Pearson e l’Istituto Omnicomprensivo Marcelli di Foiano della Chiana (AR) ha organizzato il convegno


LE COMPETENZE DI CITTADINANZA GLOBALE:
OBBEDIENZA E DISOBBEDIENZA NELLE RELIGIONI, NELL’ARTE E NELLA VITA

Incontro di formazione in occasione della presentazione del volume:

Cittadinanza globale e sviluppo sostenibile
60 lezioni per un curricolo verticale
A cura di F.Reimers e Rete Dialogues
per le edizioni Quaderni di Pearson Academy

Il convegno si terrà

LUNEDì 29 APRILE 2019
dalle ore 15:00 alle ore 19:00
presso  
l’ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO. “G. MARCELLI”
Piazza L. Nencetti 3
Foiano della Chiana (AR)

PROGRAMMA

Accoglienza e registrazione dei partecipanti

Saluti e introduzione
Anna Berardini Dirigente IO “G.Marcelli” Foiano della Chiana
Giovanna Barzanò – Ispettrice Tecnica MIUR

Saluti di Pearson Italia

Video messaggio di Fernando Reimers
Ford Foundation Professor of Practice in International Education, HarvardGraduate School of Education

Rete Dialogues e le 60 lezioni
Ketty Massi – Docente di IRC IC “Martiri di Civitella”
Silena Faralli – Docente di Inglese IC “Città di Castiglion FIorentino”
Maria Lissoni –  Docente di Matematica e Scienze SSIG Norberto Bobbio di Torino
in videocollegamento

Obbedienza e disobbedienza nella religione, nell’arte e nella vita

Relazione

Iacopo Maccioni
Autore del libro “Occhi di marrone” vincitore del Premio letterario nazionale “Il giovane Holde

Rachid Benjadi
Regista di “Profumi di ALgeri”, “Il pane nudo” e ” Aspettando il Maestro”

Cenap Mustafa Aydin
Sociologo delle religioni, Direttore Istituto Tevere, centro pro-dialogo – Roma

Domande e discussione



Aperte le iscrizioni al corso GLOCCC

GLOCCC – GLObal Citizenship for Change in Classroom
GLOCCC è un percorso di ricerca-azione per docenti di scuola primaria e secondaria di I e II grado, dedicato all’apprendimento in Classe della Cittadinanza GLObale per il Cambiamento; è basato sul libro Cittadinanza Globale e Sviluppo Sostenibile curato da Fernando Reimers e Rete Dialogues per le Edizioni Pearson.  Il percorso è realizzato in collaborazione con Beatrice Ligorio, docente di Psicologia dell’Educazione presso l’Università Aldo Moro di Bari.

Per maggiori informazioni e per eseguire l’iscrizione vai alla pagina del corso

Specchi di Dialogo 2018/19 – I seminari di formazione di Rete Dialogues sulle 60 lezioni

SPECCHI DI DIALOGO 2018/19 è un ciclo di seminari di formazione pomeridiani in cui viene presentato il volume i docenti delle scuole della Rete, ma anche i docenti interessati di altre scuole, incontrano esperti di tematiche scelte per evidenziare ed approfondire diverse peculiarità del dialogo e delle competenze di cittadinanza globale

Alcune scuole di Rete Dialogues ospitano seminari pomeridiani che possono essere frequentati fisicamente o virtualmente attraverso collegamenti in videoconferenza, animando così il dibattito anche a distanza.
Le videoregistrazioni dei seminari sono disponibili sul canale Youtube di Rete Dialogues

SCARICA LA LOCANDINA
ACCEDI ALLE VIDEOREGISTRAZIONI



Seminario “La leadership educativa per la cittadinanza globale” – Paese (TV)

VAI AL MODULO DI ISCRIZIONE ONLINE

SCARICA LA LOCANDINA DELL’EVENTO

Rete Dialogues, in collaborazione con la casa Editrice Pearson e l’Istituto Comprensivo Casteller di Paese (TV) ha organizzato il convegno

LA LEADERSHIP EDUCATIVA
PER LA CITTADINANZA GLOBALE

Incontro di formazione in occasione della presentazione del volume:

Cittadinanza globale e sviluppo sostenibile
60 lezioni per un curricolo verticale
A cura di F.Reimers e Rete Dialogues
per le edizioni Quaderni di Pearson Academy

Il convegno si terrà

MARTEDì 9 APRILE 2019
dalle ore 15:30 alle ore 19:30
presso  
l’I.C. “C. Casteller” di Paese (TV)
viale Panizza 4

Ad ogni partecipante verrà data in omaggio una copia del libro

PROGRAMMA

Accoglienza e registrazione dei partecipanti

Saluti e introduzione
Paola Rizzo Dirigente IC Casteller di Paese
Giovanna Barzanò – Ispettrice Tecnica MIUR
Nicola Zavattiero – Referente alla legalità e alle politiche giovanili, USR Treviso

Saluti di Pearson Italia

Video messaggio di Fernando Reimers
Ford Foundation Professor of Practice in International Education, HarvardGraduate School of Education

Rete Dialogues e le 60 lezioni
Gabriella Teso – Docente di Francese SS1G C. Casteller di Paese
Paola Priore – Docente di IRC SS1G C. Casteller di Paese
Maria Lissoni –  Docente di Matematica e Scienze SSIG Norberto Bobbio di Torino
in videocollegamento

La leadership educativa per la cittadinanza globale

Relazione

John Portelli
Docente Politiche Educative e Co-direttore del Centro per la leadership e la diversità
Università di Toronto (Canada)
Autore di “Key Questions for Educational Leaders”

Commento

Paolo Corbucci
Dirigente Scolastico, pubblicista ed esperto di educazione alla cittadinanza
Curatore di “Diventare cittadini europei”

Domande e discussione

Rete Dialogues all’Istituto Tevere di Roma

Martedì 26 marzo, alle ore 18, presso l’Istituto Tevere di Roma, è stato presentato il libro “CIttadinanza globale e sviluppo sostenibile” (curato da Rete Dialogues per le edizioni Pearson) .
L’istituto Tevere è un centro culturale che promuove il dialogo interculturale e interreligioso e riunisce persone di diverse religioni, culture, nazioni, punti di vista e ideologie.

Il confronto col pubblico è avvenuto in un ambiente informale ma molto partecipe: per Rete Dialogues erano presenti Giovanna Barzanò, (Dirigente tecnico del MIUR ) Claudia Regazzini (docente di scuola primaria presso l’I.C. Settembrini di Roma) e Paola Spallanzani (docente di Lingua e letteratura Inglese presso il Liceo Machiavelli di Roma)

Come si può affrontare in modo attivo, con studenti di varie età, alcuni temi oggi cruciali e ben riassunti negli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030 dell’ONU? Il libro curato da Rete Dialogues è una proposta di approccio globale, con percorsi operativi, trasversali alle discipline, per meglio far comprendere a studenti dai 6 ai 18 anni, le emergenze di oggi come ambiente, povertà, convivenza tra i popoli, ruolo della donna, disuguaglianza

Giovanna Barzanò in conversazione con il pubblico