Archivi tag: teamblogging

Anticipazione sull’Offerta Formativa di Rete Dialogues 2017-2018

Anche per quest’anno scolastico Rete Dialogues sta preparando una ricca e articolata offerta formativa nel campo dell’educazione al dialogo e delle competenze di cittadinanza globale: sono previste sia attività per i ragazzi che percorsi di sviluppo professionale per docenti.

Qui di seguito una rapida carrellata per una visione generale, che comprende sia le novità di quest’anno che le attività già da diversi anni offerte dalla Rete.

Concorso [email protected]: l’approccio trialogico

Il concorso ha come obiettivo quello di sollecitare le classi a progettare concrete azioni d’intervento sociale attraverso la realizzazione di “oggetti” – eventi pubblici, video, pubblicazioni, allestimento di spazi, prodotti artistici e così via, su temi nell’ambito della cultura del dialogo e dei suoi strumenti.
Il progetto del concorso trova le sue radici nell’approccio psico-pedagogico trialogico, che riteniamo particolarmente adatto a favorire il coinvolgimento attivo e critico dei ragazzi.
Realizzato in collaborazione con la cattedra di Psicologia dell’Educazione ed E-learning dell’Università di Bari, la sezione Italiana del Cooperative Knowledge Building Group, l’Istituto di Studi Religiosi della Fondazione Bruno Kessler e altri eventuali partner, [email protected] è rivolto alle scuole della rete, ma anche ad altre scuole interessate.
Maggiori informazioni sono disponibili a questo link

 

GLODIAP: GLObal DIAlogue in Practice

Percorso formativo  teorico-pratico di 15 ore, che associa la metodologia CLIL a quella delle “learning technologies”: realizzato in collaborazione col progetto internazionale Generation Global, coinvolge docenti e alunni immergendoli in un contesto globale mediante la partecipazione ad una Videoconferenza in lingua inglese con classi di altri paesi quali USA, Pakistan, Indonesia, India, Ucraina ecc. Al centro dei dialoghi i temi dei diritti umani, dell’educazione alla pace, del dialogo e della cittadinanza attiva in contesto multiculturale.
Maggiori informazioni saranno disponibili a breve sul sito di Rete Dialogues

 Specchi di Dialogo 3

Quest’anno si realizzerà la terza edizione di Specchi di Dialogo, ciclo di seminari pomeridiani di formazione, ognuno della durata di 4 ore riconosciute dal MIUR;  durante questi eventi i docenti delle scuole della Rete, ma anche i docenti interessati di altre scuole, incontrano esperti (italiani e stranieri) di tematiche scelte per evidenziare e approfondire diversi aspetti del dialogo e delle competenze di cittadinanza globale.
E’ possibile farsi un’idea dell’offerta degli Specchi degli anni scorsi collegandosi al canale Youtube di Rete Dialogues, dove sono pubblicate le videoregistrazioni degli incontri (link al canale)
Il calendario degli Specchi di Dialogo 3 sarà pubblicato a breve sul sito di Rete Dialogues.

Dialogare col mondo: attività in lingua inglese

In collaborazione col progetto internazionale Generation Global è possibile preparare e far partecipare classi delle scuole medie inferiori e superiori ad attività volte all’acquisizione e affinamento di competenze dialogiche: le Videoconferenze e i Team Topic internazionali, in cui gli allievi si confrontano in modo diretto, immediato e personale con coetanei di oltre 20 nazioni in 5 continenti, tramite il dialogo parlato o scritto. Un’occasione unica per fare un’esperienza sul campo di interculturalità.

Una vasta biblioteca di materiali didattici in lingua inglese è a disposizione dei docenti per preparare lezioni laboratoriali in cui gli allievi sono protagonisti attivi; gli argomenti spaziano dal confronto tra differenti tradizioni e stili di vita ai diritti umani, dalla situazione femminile agli “hate speeches”, dalla religione alla cittadinanza globale.
Il calendario delle attività in inglese è pubblicato sul sito generation.global; per iscriversi al programma o per maggiori informazioni sulle attività in lingua inglese è possibile  ai Coordinatori Italiani del progetto Generation Global ([email protected])

Praticare il dialogo in lingua italiana: le competenze di cittadinanza globale

E’ in preparazione anche un calendario di Videoconferenze in italiano, da realizzarsi tra classi di scuole medie e superiori di differenti città e regioni, sempre attraverso il sito e le tecnologie messe a disposizione da  Generation Global; anche per queste sono disponibili materiali didattici innovativi e laboratoriali, alcuni tradotti dai moduli in inglese (Introduzione al Dialogo, Festival, Arte, Ambiente … ) ma diversi altri sviluppati autonomamente da Rete Dialogues; tra questi ultimi ricordiamo il percorso sulle Competenze di Cittadinanza Globale in collaborazione col prof. Reimers (Direttore  del Global Education Innovation Initiative e dell’International Education Policy Program presso l’ Università di Harvard).  Questo percorso è incentrato sui Diritti Umani e sugli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile: una prima raccolta sull’argomento Fame e Povertà è stato sperimentato nella scorsa primavera da un centinaio di docenti con classi dalla scuola materna alle superiori nel percorso di formazione Global Dialogue.
Per quanto riguarda il dialogo tra classi italiane in modalità scritta (Team Blogging) è allo studio lo sviluppo di un programma dedicato sul sito di Rete Dialogues: maggiori informazioni saranno comunicate entro dicembre 2017
Il calendario delle attività in italiano sarà pubblicato sia sul sito di Rete Dialogues che di Generation Global. Per informazioni sulle attività in italiano è possibile scrivere a [email protected]

L’esperienza di Rete Dialogues presentata sulla Multicultural Education Review

Un articolo sull’esperienza di Rete Dialogues è stato pubblicato sulla prestigiosa rivista  Multcultural Education Review: il lavoro svolto in questi anni dalla nostra comunità di studio e pratica viene riconosciuto a livello internazionale. Una grande soddisfazione per tutti i docenti e dirigenti !

“New means and new meanings for multicultural education in a global–Italian context”
Nuovi mezzi e nuovi significati per un’educazione multiculturale in un contesto italiano e globale

RIportiamo la traduzione dell’Abstract

“Nel mondo multiculturale di oggi, gli strumenti digitali possono diventare un mezzo potente per costruire una cultura del dialogo che sostiene l’insegnamento “rispondente culturalmente” all’interno di ambienti di apprendimento multiculturale ricchi di spunti immaginativi. Gli studenti possono sviluppare competenze globali, apprendendo di più rispetto alla cultura propria e altrui nel loro percorso di sviluppo personale. Questo articolo presenta l’esperienza di Rete Dialogues, una rete di scuole statali italiane che hanno creato una comunità professionale di apprendimento e hanno promosso il progetto internazionale Generation Global in Italia. Attraverso tecnologie come le videoconferenze e le comunità online, gli studenti, sostenuti dai loro insegnanti, possono incontrare compagne di culture diverse. Dopo aver fatto riferimento allo sviluppo della nozione di multiculturalismo, questa esperienza viene interpretata  attraverso le lenti delle cinque dimensioni di Banks. Quindi viene presentata  un’iniziativa di “teamblogging” che ha coinvolto 2000 studenti e oltre 200 insegnanti e si discutono esempi di dialoghi digitali degli studenti; infine si ipotizzano i prossimi passi nella pratica dell’educazione multiculturale.”

 

Nuova scheda per la segnalazione di news

La redazione del sito è lieta di annunciare la pubblicazione di una nuova scheda per la segnalazione di notizie proveniente dalle scuole della Rete. Ogni eventolegato alle attività e/o alle tematiche di Rete Dialogues/Generation Global può essere segnalato: la redazione deciderà poi se pubblicarlo e in che forma, interagendo eventualemten con gli autori.

In allegato trovate il file in formato word: una volta compilato va spedito insieme alle foto ed eventuali altri documenti a

[email protected]

E’ importante fornire tutte le informazioni richieste e anche un commento il più possibile esaustivo, che permetta alla redazione di costruire una notizia comunicando non solo il fatto in sè ma anche l’atmosfera con cui è stato vissuto dai partecipanti, il significato dell’evento per la comunità in cui è avvenuto, ecc.

Sarebbe bello, per il Seminario Nazionale di Rete Dialogues, che si terrà a Montegrotto dal 18 al 20 luglio, avere un sito ricco di notizie e immagini dalle scuole!

Scarica la nuova scheda di segnalazione News

 

Videoconferenze e Team Topic in italiano (e in inglese)

Anche quest’anno Rete Dialogues, in collaborazione col progetto Generation Global (precedentemente chiamato Face to Faith) offre ai docenti di tutte le scuole italiane la possibilità di far sperimentare ai propri allievi due efficaci dispositivi  di comunicazione digitale: la Videoconferenza e il Team Topic (evoluzione del Team Blogging di Face to Faith).

Generation Global è un progetto internazionale che aiuta i ragazzi a sviluppare competenze necessarie a costruire il proprio futuro,  praticando l’esperienza del dialogo online  con coetanei provenienti da più di 20 paesi del mondo; I ragazzi sviluppano in questo modo  competenze essenziali a muoversi in un mondo sempre più digitalmente connesso e globalizzato.

Per maggiori informazioni sull’offerta formativa a.s. 2016-2017 vai alla pagina delle VC e dei TT

L’IC Chioggia 3 premiato al concorso dello SMART Edu-Tech di Napoli

copertinaLo Smart EDUcation&TECHnology days è un evento nazionale organizzato dalla Città della Scienza di Napoli che unisce e mette a confronto situazioni, realtà associative e professionali, aziende produttrici di beni e servizi per il mondo della scuola, della didattica e della formazione.

L’IC Chioggia 3 ha partecipato all’edizione 2016 con il progetto dal titolo “Team Blogging: nuove modalità di scrittura, un percorso per insegnare la scrittura come strumento di dialogo nell’epoca digitale” , elaborato a partire dall’esperienza realizzata dalle classi della quinta primaria della scuola ‘Ballarin’ 1E secondaria di 1° di Valli Di Chioggia all’interno di Dialoghi in Corso  ( il percorso di formazione di Rete Dialogues svoltosi nella primavera del 2016).
Il lavoro dell’IC CHioggia 3 è stato inserito all’interno della tematica La scuola presidio di civiltàche riunisce le iniziative nelle scuole per la lotta al bullismo, all’omofobia e alla discriminazione di genere.  Il giorno 20 ottobre le docenti SImonetta Boscolo e DIna Pozzato si sono recate a Napoli per presentare il progetto di fronte a una nutrita platea di pubblico; Il giorno 21 ottobre, è avvenuta la premiazione e l’IC CHioggia 3 si è classificato al terzo posto.
Nelle parole di Dina Pozzato vengono rivissute tutte le emozioni del momento!

notizia segnalata dalle docenti SImonetta Boscolo Nale e Dina Pozzato

 

Aperte le iscrizioni a “Dialoghi in Corso”

intestazione e schema dialoghi in corso Sono aperte le iscrizioni al corso di sviluppo professionale “Dialoghi in corso“:  si rivolge a docenti interessati ad approfondire l’uso della scrittura digitale e della videoconferenza a scuola, per studiarne le potenzialità come strumento di dialogo allo scopo di costruire nuove competenze di comunicazione globale

Maggiori informazioni e il link per le iscrizioni si trovano nelle pagine dedicate del sito